Apicoltura: Agripiemontemiele : Chi siamo :

Vi presentiamo l’Associazione produttori Agripiemonte miele…

L'Associazione produttori Agripiemonte miele nasce il 22 marzo del 1991 e viene giuridicamente riconosciuta il 30 settembre 1993 con Decreto della Giunta Regionale del Piemonte nr.3724. Il presidente e fondatore è Rodolfo Floreano, che opera nel settore apistico da più quindici anni.

L'associazione si è costituita per rispondere all’importante necessità degli apicoltori di dialogare tra loro, confrontando difficoltà, progetti e tecniche del mestiere e dal loro bisogno di avere risposte tempestive ed adeguate. Agripiemonte miele, infatti, vuole essere un insieme di più realtà che maturano quotidianamente in apicoltura, valorizzandone l'esperienza spesso frutto di un amore per il lavoro con gli alveari che si tramanda da generazioni.

Agripiemonte miele si prodiga in attività di qualificata assistenza tecnica e in particolar modo, sanitaria, fiscale, burocratica e di formazione agli operatori del settore con tecnici apistici presenti su tutto il territorio della Regione Piemonte; si occupa della commercializzazione del prodotto dei propri associati a partire dal 2000; detiene un marchio registrato per i prodotti dell’alveare, MielAlpi, con uno specifico disciplinare di produzione, una Commissione di controllo a cui spetta, annualmente, la verifica qualitativa e quantitativa del miele prodotto e dei luoghi di produzione e una convenzione con Federconsumatori Piemonte che fa da supervisione ai controlli della Commissione interna.

L’Associazione si occupa, inoltre, di promozione dei prodotti dell’alveare attraverso la partecipazione a manifestazioni e fiere, occasioni per il consumatore di conoscere e degustare i diversi tipi di mieli uniflorali piemontesi e per il pubblico di ottenere delucidazioni in merito al modo delle api e ai prodotti derivati, grazie a delle dimostrazioni guidate, quale ad esempio la smielatura.

I consumatori vogliono sapere, assaggiare, confrontare i gusti, conoscere le proprietà nutritive, appassionarsi ad un alimento che fino a poco tempo fa assumevano solo per curare la tosse o il raffreddore. Agripiemonte miele si propone, quindi, di far conoscere al consumatore e tutelare i prodotti dell’alveare che acquista, perchè possano avere sulle loro tavole un prodotto di qualità.

Dal marzo 2008 l’Agripiemonte miele edita una rivista nazionale di apicoltura “ l’Apicoltore italiano” che viene inviata ai soci dell’Associazione e agli abbonati su tutto il territorio nazionale.

Le attività principali dell’Associazione produttori Agripiemonte miele si possono così riassumere:

  • assistenza tecnica (sanitaria, burocratica, fiscale, etc.)
  • attività di promozione del miele piemontese finanziate dalla Regione Piemonte Assessorato Agricoltura
  • attività di ricerca in collaborazione con Istituzioni scientifiche riconosciute
  • commercializzazione del prodotto dei soci
  • corsi di formazione e aggiornamento indirizzati ad apicoltori e non, su tutto il territorio piemontese
  • partecipazione a progetti di filiera agricola locali volti alla valorizzazione del miele
  • rivista specializzata in apicoltura a diffusione nazionale

L'APICOLTORE ITALIANO - Strada del Cascinotto, 139/30  - 10156 TORINO
Tel. 011 2427768 Fax 011 2427768 - info@apicoltoreitaliano.it
P.IVA: 07694730016